italiano   english

Marche



Assistenza Clienti
 

 

Abbiamo 4 visitatori online
Pub Medievale Rievocazione

 


 

sculture in terracotta, antichità, riproduzioni, d'arte antica, reperti, siti archeologici, civiltà greca, etrusca, romana | Greek, Etruscan and Roman.Pompeii Herculaneum

Terrecotte Pompei Ercolano Museum - Bassorilievo raffigurante una testa di Menade, scultura si ispira a una delle antefisse rinvenute negli scavi presso Veio, antica città etrusca sorta nella vallata del Tevere. L’originale terracotta dipinta, databile intorno al 525-500 a.C., è oggi custodita a Roma, al Museo di Villa Giulia. vendita Terrecotte Pompei Museo, Questa collezione di sculture in terracotta ripropone delle riproduzioni d'arte antica, reperti ritrovati nei più importanti siti archeologici del bacino Mediterraneo appartenenti alla civiltà greca, etrusca e romana | This collection of terracotta sculptures repeats reproductions of ancient art, artifacts found in the most important archaeological sites in the Mediterranean basin belonging to the civilization of Greek, Etruscan and Roman.Pompeii Herculaneum Museum.

Antefissa con testa di Menade - Terracotta dipinta


Bassorilievo raffigurante una testa di Menade, scultura si ispira a una delle antefisse rinvenute negli scavi presso Veio, antica città etrusca sorta nella vallata del Tevere. L’originale terracotta dipinta, databile intorno al 525-500 a.C., è oggi custodita a Roma, al Museo di Villa Giulia.


Prezzo: € 165.00
(Prezzo: GB $120.45 - US $173.25)


(new, in stock)
oppure

Bassorilievo in terracotta dipinto, libera interpretazione di una delle antefisse etrusche rinvenutenegli scavi presso Veio, antica città etrusca sorta nella vallata del Tevere. L’originale terracotta dipinta, databile intorno al 525-500 a.C., è oggi custodita a Roma, al Museo di Villa Giulia.

Dettagli:
Materiale: Bassorilievo in terracotta dipinta.
Altezza: 25 cm circa.
Lunghezza: 30 cm circa.

 

Manofatto in terracotta, riproduzione d'arte romana, realizzato interamente a mano fin nei minimi particolari, fedele alle antiche tecniche di lavorazione, con materiali e colori utilizzati nell'antichità e poi andate perse nel tempo.

L'antefissa è un elemento della copertura dei tetti posto sulla testata delle travi del tetto o a occlusione dei canali terminali delle tegole negli edifici greci, etruschi e romani. In pietra o terracotta, l'antefissa può avere forma di palmetta, di testa umana, di Gorgone ecc.

Il termine Menadi deriva da Menio, re di Orcomeno, città beota vicino a Tebe. Secondo il racconto le tre laboriose figlie di Menio (dette Menadi) erano disinteressate al culto di Dioniso. Quest'ultimo, però, irritatosi, invase le sorelle e le condusse alla pazzia, all'infanticidio e all'omofagia. Il racconto termina con l'intervento di Hermes che tramuta le donne, ormai diventate incontenibili Baccanti, in tre uccelli notturni (pipistrello, civetta e gufo).

(code: 2608)

 
Sirena da Gabii, Bassorilievo in Terracotta
<< Prodotto prec.  
Terrecotte Pompei Ercolano Museum Antefissa con testa di Sileno - Terracotta - Pirgi
Prodotto succ. >>